Destinatari dell’intervento: n. 90 delegati/operatori delle associazioni datoriali e delle organizzazioni sindacali, che formeranno sei gruppi aula (di 15 partecipanti ciascuna), così distribuite: 2 aule a Palermo, 2 aule a Caltanissetta e 2 aule a Catania.

Tempi di realizzazione: il percorso formativo avrà inizio a giugno p.v. e si concluderà a settembre 2015. Le attività d’aula saranno sospese dal 24 luglio al 31 di agosto (il calendario in dettaglio verrà trasmesso a breve). Sono previste:

  • 13 incontri in presenza di 4 ore ciascuno (totale 52 ore di lezioni in Aula);
  • Sessioni formative e di aggiornamento on line (FAD): per una più efficace fruizione della formazione a distanza ciascun partecipante sarà dotato di un Tablet.
  • Incontro seminariale-caminetti (unica giornata);
  • Project Work (preparazione assistita individualizzata);
  • Seminario/Convegno finale.

L’obiettivo formativo è quello di trasferire conoscenze e competenze eccellenti sulle seguenti tematiche:

a. Uso del telelavoro e dello Smart work in azienda, al fine di incidere sulla conciliazione tramite la gestione dei tempi e luoghi della prestazione lavorativa e l’aumento della produttività del lavoro svolto usando le tecnologie informatiche e mobili;

b. Implementazione di sistemi di banca del tempo, aziendali e di gruppo, che permettono ai lavoratori di beneficiare di un ambiente più sereno e di una flessibilità positiva;

c. Capacità di contrattare a livelli migliori il tema della sicurezza stress correlata, tramite l’analisi e la riprogettazione delle posizioni organizzative in funzione della riduzione dell’esposizione aderenti stressanti (Di-Stress).

Galleria immagini

Scarica la pubblicazione

strillo_pubblicazione

Visita il sito

www.progettowellatwork.it

loghi-well-work