#GIOCOCONILBULLO

Volontariato digitale per la lotta al cyberbullismo

#GIOCOCONILBULLO è un progetto di volontariato digitale a forte impatto sociale, che coinvolge le scuole del territorio e che trova la sua forza proprio nei giovani, con l’obiettivo di creare un network di volontari del web capaci di combattere il sempre più dilagante fenomeno del cyberbullismo.

Una piattaforma ad hoc ed una potente campagna di sensibilizzazione veicolata attraverso i canali social, gli strumenti principali di questo progetto pilota, nato per combattere un problema che vede sempre più vittime tra i giovanissimi.

Intervento educativo o limitativo nei confronti di attori e testimoni di tali atti e sostegno genitoriale, ma, soprattutto, educazione ad un corretto utilizzo del web, sono gli obiettivi di #GIOCOCONILBULLO.

Il volontario costituisce la colonna portante dell’intervento, il vero attore del Progetto. Dovrà sviluppare conoscenze e competenze sul fenomeno del cyberbullismo e sugli effetti negativi che esso causa alle vittime sul piano psicologico, relazionale e sociale, al fine di portare avanti azioni sul territorio, mirate a sensibilizzare e informare la comunità.

Il Percorso Educativo è quindi stato elaborato su misura per gli studenti, che parteciperanno alle attività come “operatori” critici rispetto al fenomeno del cyberbullismo, capaci di promuovere tra i propri coetanei, una tendenza sociale che condanni, oggi e per sempre, qualsiasi forma di violenza.

Il Progetto #GIOCOCONILBULLO è finanziato da FONDAZIONE CON IL SUD nell’ambito del Bando “Con il Sud che partecipa – L’iniziativa che promuove il Volontariato”. Il progetto è nato in partenariato con la Scuola Media “Alberico Gentili” di Palermo, l’ITI “Vittorio Emanuele III” di Palermo, l’IISS “Alessandro Volta” di Palermo, l’ARCI Sicilia, il CIRPE, AEFFE, Assoprovider e Factory.

Ente finanziatore, soggetto responsabile e partner

Ogni altra informazione sul progetto può essere richiesta inviando una mail a La Linea della Palma